“Vinci per la Vita” fa il boom nell’estate di Sisal

Si è aperta con l’introduzione sul mercato dei giochi del nuovo concorso Vinci per la Vita Win for Life, l’estate in casa Sisal. La novità introdotta dall’agenzia sul mercato delle Lotterie prevede infatti l’assegnazione immediata di 1 milione di euro ai fortunati giocatori che riusciranno ad aggiudicarsi il classico vitalizio.

E proprio grazie alla sua attrattività e grazie all’unione della versione classica del gioco (vitalizio di 6mila euro al mese per 20 anni) con quella Gold (vitalizio di 10mila euro mensili per 30 anni), l’edizione straordinaria e limitata di Vinci per la Vita sta riscuotendo un grande successo tra giocatori e rivenditori  autorizzati italiani.

In parallelo al nuovo concorso, anche le versioni tradizionali stanno registrando un trend più che positivo di incassi, che si traducono in maggiori soddisfazioni per i giocatori.

La versione normale del gioco, ricordiamo lanciata nel 2009 in collaborazione con AAMS per il finanziamento post terremoto dell’Abruzzo, ha assegnato finora 301 rendite (193 da 4mila euro al mese, e 108 da 6mila euro al mese) e distribuito premi per 769 milioni di euro mentre alla regione terremotata sono andati 267 milioni di euro.

La versione Gold (lanciato a ottobre 2010) ha regalato due vincite trentennali da 10mila euro al mese e premi complessivi per oltre 25 milioni di euro mentre ha destinato all’Abruzzo circa 13 milioni.

Scrivi un commento