Aprire una sala VLT



Per poter aprire una sala VLT è necessario disporre non solo di un locale con caratteristiche adeguate, ma bisogna anche ottenere una la licenza di cui all’art. 88 T.U.L.P.S.

I locali nei quali possono essere installate le videolottery sono:

-Le sale bingo

Le agenzie scommesse

-Le sale giochi

-Altre sale allestite specificatamente per questo scopo.

Il rapporto la superficie del locale ed il numero di apparecchi VLT è il seguente:

MQ NUMERO VLT
da 50 a 100 mq sino a 30 VLT
tra 101-300 mq sino a 70 VLT
altre 300 mq sino a 150 VLT

Le sale devono essere dotate di un sistema di videosorveglianza a circuito chiuso, e devono avere il requisito di sorvegliabilità, che si ottiene dalla Questura di competenza.

Il Titolare della sala, per poter installare le Vidolottery, deve ottenere la licenza di cui all’art. 88 del T.U.L.P.S.

In pratica, oltre ai requisiti soggettivi personali ( quindi per esempio non aver mai avuto una condanna per gioco d’azzardo ), al fine dell’ottenimento della licenza viene richiesto un contratto fra il Concessionario ed il Gestore della Sala VLT. Questo contratto è di fatto una lettera d’incarico, con la quale il Concessionario indica il Gestore della Sala VLT quale incaricato ad aprire nel luogo specificato una Sala VLT.

Contingentamento: a differenza delle sale giochi, contingentate in alcuni Comuni, per ora, la licenza per l’apertura delle sale VLT non necessita del parere vincolante del Comune.

Per ulteriori informazioni consultate la sezione “Normativa”

NORMATIVA

Questa sezione del portale non contiene solamente la normativa specifica a riguardo delle video lotterie, ma vuole essere una raccolta di informazioni e pareri legali specifici:

*AAMS: Circolare sistemi Videolotterie Decreto tecnico 1915

*Gazzetta Ufficiale 09.02.2010

*AAMS: Circolare sale dedicate 16.06.2010

*Commento Avv. Marilisa Bombi su circolare 23.06.2010

*Commento . Avv. Stefano Sbordoni su licenza TULPS e sale dedicate

* Avv. Bombi: Dichiarazione inizio attività DIA

* AAMS: NO alle VLT nei BAR