Vademecum, valido aiuto per migliorare il sistema di gioco legale italiano

La conferenza di presentazione del vademecum per i comuni di Newslot e Videolottery è stata l’occasione per fare il punto della situazione sullo stato del gioco e dell’intrattenimento in Italia.

Nel nostro paese è stato sottolineato come il gioco legale sia in continua evoluzione e caratterizzato da una vasta normativa finalizzata alla tutela della pubblica sicurezza, dei diritti dei consumatori e delle entrate erariali.

In particolare l’introduzione degli apparecchi da intrattenimento, newslot e videolottery (vlt), presenti oggi in oltre 400 mila unità sul territorio nazionale, è regolata da una normativa complessa nella cui applicazione sono coinvolte anche le amministrazioni comunali.

Di qui è nata la necessità di un incontro, correlato dal vademecum già citato, organizzato per orientare gli amministratori comunali fornendo loro ogni supporto del caso in materia legislativa.

Il documento (che verrà distribuito a tutti i Comuni italiani) contiene infatti indicazioni pratiche e riferimenti normativi utili all’applicazione corretta delle norme sull’installazione degli apparecchi da intrattenimento e l’apertura di locali destinati al gioco.

In particolare nel vademecum trovano spazio le linee guida per il collegamento degli apparecchi alla rete telematica istituita dall’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (AAMS) per il controllo delle “macchine” autorizzate.

Scrivi un commento