TAR accoglie in via cautelare i ricorsi di Bplus e Lottomatica

Riportiamo un comunicato diffuso dalle agenzie giornalistiche di settore in merito ai ricorsi presentati da Lottomatica e Bplus contro i requisiti soggettivi di partecipazione al nuovo bando delle NewSlot e Videolottery.

“La Seconda Sezione del TAR Lazio ha accolto l’istanza di sospensione cautelare relativa al ricorso intentato da Lottomatica e Bplus contro i requisiti soggettivi di partecipazione al nuovo bando delle NewSlot e Videolottery. Si tratta dei requisiti soggettivi di moralità previsti dalla normativa antimafia. I giudici hanno fissato per l’udienza pubblica del 6 giugno 2012 la trattazione di merito del ricorso”.

 

Scrivi un commento