Superenalotto in calo, SiVinceTutto da record

Dopo l’estrazione in programma domani sera il computo totale della raccolta relativa al mese di gennaio del concorso Superenalotto (che ancora una volta mette in palio il Jackpot più alto d’Europa), si attesterà sui 160 milioni di euro. Una cifra sì importante ma che se rapportata ai dati di raccolta dello stesso periodo del 2011 segna una notevole flessione.

Durante i primi 31 giorni dell’anno scorso, la cifra totale relativa alla raccolta aveva toccato quota 183,2 milioni, un dato che sancisce un trend negativo di circa 12,5 punti percentuali. Anche nel confronto con l’ultimo mese (dicembre 2011) la contrazione è evidente e si attesta intorno al 6,5 %. Un mese fa vennero infatti giocati 171,2 milioni di euro.

Se poi dal concorso escludiamo la versione speciale de il SiVinceTutto (che mette  in palio l’intero montepremi in un’unica estrazione) la raccolta per questo gennaio 2012 chiude a 144 milioni circa.

Come anticipato, però, il Jackpot continua inesorabile la sua crescita, distinguendosi come il più alto attualmente tra tutti i giochi del continente e secondo al mondo dietro allo statunitense PowerBall (170 milioni di dollari, circa 130 milioni di euro). L’estrazione di domani metterà infatti in gioco 58,6 milioni di euro.

 

 

Scrivi un commento