Superenalotto e WinForLife chiudono maggio in flessione

Sono in decisa flessione i dati relativi a due delle Lotterie più famose d’Italia: il Superenalotto e il WinForLife.

Per quanto riguarda il primo gioco, il mese di maggio ha segnato una depressione della raccolta, nel confronto con lo stesso mese dell’anno scorso, del 10 per cento, numero che sale addirittura al 18,9 per cento se si mettono a confronto le cifre dei primi 5 mesi di quest’anno rispetto allo stesso periodo del 2011.

A perdere è soprattutto la modalità classica del Superenalotto, che da 130 milioni passa a 114 milioni (-12,4%), mentre la flessione del Superstar, più lieve, ha toccato quota 3,8 per cento (da 51,7 a 49,7 milioni).

Per quanto riguarda il gioco, sempre di Sisal, il WinForLife, la contrazione registrata nel mese di maggio si è attestata sul 5,3 per cento nel confronto di aprile sempre di quest’anno. Il calo ha riguardato soprattutto la modalità Gold, in negativo del 16 per cento, mentre la modalità classica, perdendo circa 500mila euro di raccolta, diminuisce del 3 per cento netto.

Il calo più evidente è invece nel confronto con il maggio del 2010, quando il gioco raccolse 46 milioni di euro, e nel confronto con i primi 5 mesi dell’anno: il 2011 fino ad ora è in perdita del 54 per cento, percentuale che in euro è quantificabile nell’ordine dei 167 milioni di euro.

Scrivi un commento