SNAI-Cogetech, unione vincente

Promette più che bene la fusione tra Snai e Cogetech.
La mossa aziendale tra la Società di scommesse e il provider italiano proprietario del noto brand IZIplay, non porterà infatti solo ad incrementare il valore nel mercato delle scommesse e negli skill games, ma anche a raddoppiare la quota nel settore delle slot.

La Cogetech, famosa per le sale IZIplay con le sue videolotterie, occupa il quarto posto in Italia con il 9.2% della quota di mercato, mentre la Snai è quinta con l’8,9%.
Insieme salgono dunque al terzo posto con poco più del 18%, insidiando la seconda piazza occupata da Lottomatica che detiene il 18,9% del mercato

In termini monetari, le due società hanno raccolto 1,4 miliardi di euro con le newslot, e oltre 400 milioni con le VLT.
Intanto Snai si conferma leader nel settore delle scommesse con il 33,2% del mercato italiano nei primi quattro mesi del 2011 con una raccolta di oltre 537 milioni di euro sul totale nazionale di 1,6 miliardi, leggermente in calo rispetto allo stesso periodo del 2010.
Sempre nelle scommesse, ottimi risultati arrivano da Cogetech passata dal 4% del 2010 al 5,5% di quest’anno; in crescita anche il poker online.

Scrivi un commento