Raccolta giochi da record: 24 miliardi nel primo quadrimestre 2011

Il settore dei giochi non conosce battute d’arresto e in termini di cifre la crisi sembra non aver minimamente coinvolto il comparto dell’intrattenimento.

A sancirlo sono i dati ufficiali resi noti da AAMS – e diffusi dall’Agenzia giornalistica Agicos – relativi al primo quadrimestre del 2011. Nel periodo gennaio-aprile di quest’anno ammonta infatti a 24 miliardi di euro la cifra della Raccolta dei giochi, a conferma del trend positivo di oltre 18 punti percentuali nel confronto con lo stesso periodo dell’anno scorso.

Nei primi quattro mesi del 2010 erano stati infatti 20,3 i miliardi raccolti grazie al comparto dei Giochi e dell’Intrattenimento. Ultimo dati, il solo mese di aprile ha contribuito con introiti per oltre 6 miliardi di euro.

Scrivi un commento