Punto Snai di Tortona: a febbraio assegnati 1milione e 300mila euro

A cadenza regolare vengono resi noti i dati, provenienti da tutta Italia, del settore giochi e scommesse e relativi alla raccolta, alla portata delle giocate ed alle vincite.

Proprio su queste ultime i numeri iniziano ad assumere proporzioni ragguardevoli.

A confermarlo è anche la cifra fatta segnare dal Punto Snai di Tortona, in provincia di Alessandria, all’interno del quale le vincite ottenute dai giocatori grazie alle Videolotterie nel solo mese di febbraio hanno toccato quota 1 milione e 300 mila euro.

Dopo essersi accaparrati una media di 42.800 euro al giorno, gli scommettitori, divisi tra il punto vendita tortonese di corso Alessandria e la sala affiliata con sede a Voghera, ora attendono con trepidazione l’uscita del Jackpot che nel frattempo ha raggiunto i 280 mila euro.

Per quanto riguarda invece il punto di Voghera durante il fine settimana si sono registrate due vincite sostanziose: la prima, ottenuta grazie al concorso Totocalcio ha portato nelle tasche dei giocatori di un sistema da 100 euro, 16.477 euro mentre una scommessa alla corsa Tris ha fruttato ad un solo scommettitore 8.461 euro.

Scrivi un commento