“Poker Faces” al Billions fino al 27 dicembre

Il Billions di Roma è sempre più protagonista nel panorama delle sale da gioco.

Dalla sua inaugurazione, avvenuta a luglio, ha già fatto da palcoscenico a svariati eventi che hanno saputo coniugare, assieme al gioco, anche arte, musica e cultura.

L’ultima mostra che sta riscuotendo un notevole successo fra gli abitué del locale e tra gli amanti dell’arte, è quella di Eros Renzetti, artista di fama internazionale presente alla Biennale di Venezia di quest’anno presso l’area curata da Vittorio Sgarbi, ma anche alla sesta Biennale de Il Cairo già nel 1996.

In scena dal 10 dicembre e disponibile fino al 27 di questo stesso mese, l’esposizione “Poker Faces” si pregerà di dipinti a vinilico e acrilico, visto il desiderio dell’artista di cimentarsi con vari materiali. Le sue opere sono altamente tecniche, i suoi personaggi si perdono nella vastità dello spazio e l’impatto visivo è fortissimo.

Scrivi un commento