NEWSLOT contro VIDEOLOTTERY: chi Vince?

Per qualcuno è una guerra persa in partenza: le videolotterie riusciranno a garantire ciò che hanno promesso?

Nel 2013 sono previsti  per le video lotterie oltre 31 miliardi di Euro, ma a chi andranno ?

E le Newslot ? Dove andranno a finire ?

E’ difficile per l’Italia fare dei paragoni con gli altri paesi dove le VLT, già installate da anni, raggiungono ragguardevoli risultati, ma magari dove il mercato del gioco non è così come quello italiano, con almeno due Newslot pero ogni pubblico esercizio e la possibilità di giocare praticamente ovunque.

Di fatto, ad oggi, le Newslot hanno garantito negli ultimi 12 mesi oltre il 50% del totale del comparto giochi, pari  ad oltre 31 miliardi.

[adsenseyu4]

Le Newslot, oltre 300.000 unità, a differenza delle video lotterie, pari a 57.000 unità, costano molto di meno, sono gestibili dal noleggiatore in modo diretto e la contabilità è ormai rodata.

Le video lotterie, secondo molti, “trascurano” la posizione del noleggiatore , che si vede “tagliato fuori” da un accordo diretto fra il Concessionario ed il Gestore.

Certo è che, secondo MAG Consulenti Associati, le VLT nel 2011 potrebbero garantire una raccolta di oltre 18 miliardi di Euro, che arriverà ad oltre 30 nel 2013.

Che ne sarà delle Newslot? Sempre MAG ipotizza una contrazione del 20%, a meno che non si introducano delle migliorie nelle Newslot, quali a titolo di esempio la possibilità di introdurre cartamoneta nelle macchine.

Un dubbio nasce però spontaneo: che ne sarà del mercato con il nuovo bando di gara ?

Scrivi un commento