Gratta e Vinci da 1 milione a Bressanone

Proprio al confine tra Italia e Austria la buona sorte ha deciso di baciare un fortunato scommettitore di Gratta e Vinci. La cifra vinta da un ignoto giocatore di Bressanone, in provincia di Bolzano, è di quelle che fanno girare la testa: un milione di euro.

Il biglietto fortunato del concorso a premi “Mega Miliardario” è stato acquistato e grattato presso una ricevitoria autorizzata del centro cittadino presso la quale, ovviamente, questa mattina sono iniziati i primi sondaggi. Ma, come dichiarato dalla titolare della tabaccheria, l’identità del vincitore è tutt’ora ignota, anche se, assicurano i cittadini, in paese si mormora già sul nome del possibile neo milionario.

Tra un brindisi e l’altro il Trentino Alto Adige si fa i conti in tasca: nel 2011 il solo Gratta e Vinci ha distribuito nella regione 61 milioni di euro, il 15 per cento in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

I 4 “paperoni” del Trentino si sono aggiudicati ben 8 milioni di euro.

Scrivi un commento