Lotto: dal 1° gennaio distribuiti 2,5 miliardi

Se il Lotto è storicamente uno dei giochi più amati dagli italiani, gli stessi giocatori possono ritenersi soddisfatti di questo rapporto privilegiato. A dare la misura di questa soddisfazione sono le cifre di cui il Lotto può vantarsi: dall’inizio dell’anno infatti il concorso famoso per le sue estrazioni ha distribuito vincite per oltre 2,5 miliardi di euro.

Dal 1 gennaio di quest’anno il denaro garantito agli scommettitori è stato precisamente pari a 2 miliardi e 510 milioni di euro e, mentre si attendono già con ansia i prossimi appuntamenti milionari, si fanno i conti con i primi 8 mesi:

la versione classica del gioco ha regalato oltre 1,4 miliardi, mentre ad oggi il 10eLotto sfiora gli 1,1.  Basti pensare che nella sola estrazione di ieri il Lotto ha regalato 17,3 milioni di vincite dei quali oltre 8 distribuiti con la versione classica (di cui 6,2 grazie all’ambo, 1,3 con il terno); il 10eLotto ha superato i 9,2 milioni (di cui oltre 8,1 con le estrazioni frequenti).

L’ultimo record per quanto riguarda la vincita più alta ottenuta al gioco tradizionale spetta di diritto ad un fortunato di Montecatini Terme (Pistoia) che grazie alla combinazione 3, 10, 11, 25, 44 sulla ruota di Roma, con 3 giocati sull’ambo e 2 sia sui terno che su quaterna, ha portato a casa oltre 52mila euro. Il 10eLotto invece ha regalato tre vincite da 31.900 euro a Ostuni (Brindisi), Gallipoli (Lecce) e Reggio Emilia, tutte centrate grazie all’estrazione serale.

Scrivi un commento