Licenze giochi online: pubblicato il bando di gara

Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del 9 marzo del decreto statale che da’ il via libera all’avvio della Legge Comunitaria 2008, oggi, sempre sulla Gazzetta, è stato pubblicato il bando di gara per l’assegnazione delle 200 licenze di gioco approvate ieri.

Le licenze, il cui valore oscilla tra i 50 e 200 mila euro, saranno disponibili per tutti gli operatori del settore che dispongano dei requisiti minimi già ampiamente descritti nell’articolo di ieri.

Rimanendo in tema di gara, le licenze, da acquisire nel termine massimo del 30 dicembre 2011, avranno una durata di nove anni.

I giochi pubblici, tutti in modalità online, oggetto della concessione sono: i giochi di abilità e ulteriori giochi da attivare, le scommesse ippiche e quelle sportive, i concorsi pronostici sportivi e ippici, giochi di ippica nazionale e i bingo.

Scrivi un commento