Improta: “AAMS non ha notizia di finanziamenti da Novomatic a concessionari delle VLT”

Rispondendo a un’interpellanza urgente sul ruolo di Novomatic nel mercato dei sistemi videolottery (i terminali di ultima generazione che distribuiscono vincite fino a 500mila euro), il sottosegretario alle Infrastrutture Guido Improta ha dichiarato come AAMS abbia rilevato che i sistemi di gioco VLT siano realizzati da 7 società tra cui Novomatic e che “fermo restando la competenza dell’Antitrust non sembra esserci una posizione dominante nella fornitura di questi sistemi di gioco”.

“AAMS – ha proseguito Impronta – non ha notizia di finanziamenti concessi da Novomatic a concessionari autorizzati all’installazione di apparecchi VLT. Inoltre, per quanto riguarda gli assetti societari, per effetto della legge di Stabilità 2011, nell’ambito della gara avviata lo scorso agosto è stato richiesto alle società di dichiarare i soggetti che detengono una partecipazione superiore al 2%: è stata quindi appurata una partecipazione indiretta maggioritaria di Novomatic al capitale di uno dei soggetti aggiudicatario in via provvisoria delle concessioni, ovvero Gmatica, ma AAMS riferisce che non risultano detenute da Novomatic partecipazioni in altri soggetti aggiudicatari provvisori di concessione”.

 

Scrivi un commento