Il 18 Luglio arriva il Cash Game per Poker e Casinò Games

Il percorso è stato lungo e costellato di dubbi e interrogativi, ma alla fine il momento tanto atteso è arrivato.

I Monopoli di Stato hanno ufficializzato la data dell’avvio del Cash Game per il Poker e i Casinò Games, fissata per il prossimo 18 Luglio.
Si tratta di una vera e propria svolta per il settore Giochi, e soprattutto per il “Poker in modalità torneo”, che dal prossimo mese potrà dunque contare anche sulla spinta dell’on line, pronto a smuovere, secondo le prime statistiche, una raccolta pari a 8 miliardi di euro in soli due anni.

La notizia è stata diffusa da AAMS attraverso una circolare che riporta una serie di “Precisazioni inerenti le modalità operative per la presentazione delle istanze e il rilascio delle autorizzazioni all’esercizio dei giochi di abilità nonché dei giochi di sorte a quota fissa e dei giochi di carte organizzati in forma diversa dal torneo con partecipazione a distanza” .

Alcune delle novità portate dal Cash Game sono riportate in un altro documento, sempre disponibile sul sito internet del Ministero, che spiega la disciplina dei giochi di abilità, di quelli di sorte a quota fissa e dei giochi di carte proposti in modalità diversa dal torneo con partecipazione a distanza; non mancano inoltre, le indicazioni sull’utilizzo dei bonus, ovvero la “parte di saldo disponibile costituita da importi non prelevabili, ma utilizzabili dal giocatore per l’acquisto di diritti di partecipazione, e per l’effettuazione dei cosiddetti colpi”.

Proprio in merito ai bonus, la circolare di AAMS fornisce nel dettaglio i regolamenti per un corretto utilizzo, soffermandosi anche sulla spiegazione dei fun bonus e sui giochi di carte, organizzati in forma diversa dal torneo in modalità tra giocatori.

Scrivi un commento