I terminali di Superenalotto e Win for Life sbarcano nelle Edicole

I terminali per giocare al Superenalotto e a Win for Life arriveranno presto in buona parte delle 35mila edicole presenti sul territorio nazionale.

A sancire l’importante novità è il recente accordo raggiunto e sottoscritto tra la Sisal, concessionaria dei giochi, e loSnag, il sindacato dei giornalai che vanta più iscritti in Italia (per la precisione 11mila).

Grazie ai nuovi apparecchi che saranno installati dopo richiesta dell’operatore che gestisce un punto edicola, le persone potranno giocare “in rete” in maniera semplice ed intuitiva mentre gli edicolanti potranno verificare in via telematica le transazioni degli apparecchi.

“Questa collaborazione – ha spiegato il presidente dello Snag, Armando Abbiati – non riguarda solo i nostri associati, ma tutte le edicole”.

Sulla base di questa premessa sono stati resi noti i requisiti necessari agli edicolanti per ospitare i nuovi terminali di gioco tra cui: la distanza di almeno 150 metri da un’altra delle 40mila ricevitorie presenti in Italia e l’assenza di carichi pendenti.

Finora – scrive il “Sole 24 Ore” – circa un migliaio hanno fatto richiesta, ma la proiezione è di 3/4 mila richieste entro fine anno.

Scrivi un commento