Gioco Online: altre 3 licenze

[adsenseyu4]

Ad aprire le danze è stata Poste Mobile, poi ieri sono arrivate 3 nuove licenze, tutte maltesi aggiudicate da Gnuf Limited, Interwetten Gaming Ltd, e Personal Exchange International.

Oggi altre 3 operatori hanno ottenuto il via libera per il gioco a distanza in Italia entrando così a far parte delle 200 licenze previste dalla Legge Comunitaria.

Le new entry sono la Nexigames Limited, altra società con sede a Malta, la Leisure Spin Limited, di Gibilterra e la Glaming Srl, neonata società partecipata dalla  Mondadori Editore Spa Milano e della romana Fun Gaming Srl.

“GLAMING”, LA SOCIETÀ DI MONDADORI PER I GIOCHI ONLINE
Segrate, 28 giugno 2011 – Mondadori informa che “Glaming srl” è la nuova società del Gruppo per l’esercizio a distanza dei giochi pubblici in conformità al bando pubblicato nella G.U.U.E. del 10 marzo 2011 S-48-079188.
La società, come peraltro già comunicato al mercato in data 7 aprile scorso, è partecipata al 70% da Mondadori e al 30% da Fun Gaming. La nascita di Glaming è coerente con lo sviluppo delle attività dell’area Digital Mondadori, guidata dal direttore generale Vittorio Veltroni.

[adsenseyu1]

“La nostra mission è fornire un’offerta di gioco e di intrattenimento evoluta e particolarmente curata sulla user experience e rivolta ai diversi target e community che fanno riferimento al portafoglio editoriale di Mondadori” dichiara Massimo Biagi, direttore generale di Glaming. “Si tratta dei giochi a distanza il cui esercizio è regolamentato dalle normative dell’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (AAMS) che disciplina il settore. Metteremo quindi a disposizione dei nostri clienti – in piena sicurezza e affidabilità – diversi giochi tra i quali il bingo, il poker – nella forma a torneo e cash – e i casino games” conclude Biagi.

( credits: Ufficio stampa Mondadori)

Scrivi un commento