Gettito giochi primo semestre 2011: guidano le New Slot

Posizionandosi sul mercato dei giochi e dell’intrattenimento come leader indiscusso, il mondo delle New Slot conferma la sua leadership anche per quanto riguarda gli incassi garantiti allo Stato italiano nei primi sei mesi dell’anno 2011.

L’Erario, nel periodo gennaio-giugno ha incassato dalle Slot una cifra di gettito vicina agli 1,8 miliardi di euro a fronte di un totale dell’intero settore dei giochi pari a 4,6 miliardi.

In questa speciale graduatoria le Videolottery, nonostante gli ottimi risultati della raccolta(quantificati in circa 5,3 miliardi di euro), hanno corrisposto un gettito di “soli” 105 milioni a causa soprattutto dell’aliquota agevolata di cui le VLT beneficiano in quanto novizie sul mercato del gioco.

Oltre a New Slot e Videolotterie, con 950 milioni di euro sono le Lotterie (Lotto a 850 milioni) a garantire una discreta fetta di entrate per lo Stato; a seguire troviamo i giochi numerici come Win for Life e Superenalotto con 550 milioni, Bingo e giochi a base sportiva con 100 milioni, skill games sotto i 46 milioni e i giochi a base ippica sotto i 40 milioni.

Scrivi un commento