Gaming, previsioni positive per i prossimi 3 anni

La società sta cambiando e assieme ad essa si modificano le abitudini della popolazione occidentale.

Secondo le stime della Pricewaterhouse Coopers nel Entertainment&Media rese note a Milano, l’intero comparto del gaming, che comprende quindi ogni tipo di offerta di gioco disponibile sul mercato, passerà dai 48,4 miliardi di euro attuali ai 56,2 miliardi previsti per il 2017.

In particolare a permettere la crescita del settore sarà la spesa per Internet e i suoi segmenti, tra cui paralleli ritroviamo anche l’home video elettronicy. Futuro roseo anche per i videogames (+5,9%) mentre la carta stampata (libri e giornali) decrescerà ancora soppiantata dall’informazione sul web.

online-gaming

 

Scrivi un commento