ENADA, a Roma dal 17 al 19 ottobre per festeggiare i 40 anni

Sono ormai passati 40 anni dalla prima edizione della Fiera internazionale dedicata al gioco e all’intrattenimento ENADA.
La ricorrenza decennale, come ogni anno, verrà “celebrata” in due appuntamenti, il primo, quello di Rimini già avvenuto in primavera, il secondo, quello di Roma, in programma il prossimo ottobre.

Durante il periodo di Fiera (da mercoledì 17 a venerdì 19 ottobre) tutta la filiera avrà l’occasione per festeggiare il compleanno di ENADA all’interno di un’area espositiva di oltre 30.000 metri quadrati.

Oltre alla presenza degli operatori del settore che potrà garantire un confronto “sul campo”, non potrà mancare una riflessione sui provvedimenti governativi che hanno accorpato i Monopoli di Stato all’Agenzia delle Dogane con la speranza di tutto il settore che ciò non penalizzi un comparto che coinvolge migliaia di imprese e che oltretutto garantisce un gettito erariale di rilievo.

Sul fronte sindacale, un altro argomento su cui si porrà l’attenzione sarà la diffusione e l’analisi del vademecum prodotto dal lavoro comune svolto da ANCI, SAPAR e Confindustria Sistema Gioco Italia, contenente le istruzioni necessarie per una precisa e uniforme applicazione delle disposizioni in materia di apparecchi da intrattenimento da parte dei Comuni e degli operatori. ENADA riserverà anche attenzione alle popolazioni colpite dal terremoto in Emilia.

SAPAR, nell’ambito delle iniziative intraprese, quali la sollecitazione al Governo di accogliere la richiesta di sospensione del Preu relativo agli apparecchi siti in zone dichiarate inagibili, ha anche aperto una sottoscrizione per la raccolta fondi da destinare alla ricostruzione.

Infine, per quanto riguarda il posizionamento di ENADA al quartiere fieristico, la novità è lo spostamento dell’ingresso di accesso, che diventerà il Nord, con la conseguente dislocazione dell’area espositiva ai padiglioni 11-12-13-14.

Scrivi un commento