Codere Italia acquisisce il 75 per cento di Gaming Service

Codere Italia, società appartenente al gruppo CODERE, ha acquisito 75 per cento di Gaming Service srl. La Gaming Service, società operante nel campo degli apparecchi da intrattenimento, ha sede a Formello (Roma), ed è guidata da Giovanni Gargelli, imprenditore che nel corso degli anni è riuscito a portare l’azienda al raggiungimento di importanti obiettivi e che copre, attraverso le sue 1235 macchine posizionate per il 95 per cento nei bar, un ambito territoriale molto ampio che comprende il Piemonte, la Lombardia, la Liguria, la Toscana, l’Emilia e il Lazio.

“Gaming Service non è una realtà nuova per Codere e nel corso del tempo i rapporti tra le aziende hanno vissuto fasi diverse – ha spiegato Alejandro Pascual, AD di Cdere in Italia -. “Il profilo della Gaming Service oggi risponde in pieno a quello del “partner ideale” di Codere sia per la sua capillare presenza sul territorio che per la solidità e la professionalità del team di lavoro.

“L’accordo appena raggiunto con Codere – ha aggiunto Giovanni Gargelli, amministratore delegato della Gaming Service – rappresenta per la nostra azienda un formidabile supporto al raggiungimento degli obiettivi prefissati. La partnership con un gruppo solido, ben organizzato e con un know how internazionale consentirà infatti a Gaming Service di focalizzarsi ulteriormente sul mercato e di affrontare, rafforzata e con la determinazione e concretezza che le sono proprie, le sfide che lo stesso presenta”.

Scrivi un commento