Billions: serate dedicate all’arte e alla beneficenza

Dopo aver ospitato la mostra d’arte dedicata a Fabrizio Clerici e la festa in onore di Roberto Pruzzo, il Billions di Roma torna ad essere protagonista sulla scena mondana e a dimostrarsi attenta alle più svariate forme di arte, dalla moda alla musica, dalla fotografia alla pittura…

Questa volta con un’iniziativa ancor più degna di lode e attenzione del solito: il 3 dicembre prossimo, infatti, andrà in scena una serata di beneficenza a favore di “Caprifoglio Onlus”, durante la quale il “7 Hills Gospel Choir”, un gruppo di coristi gospel, si esibirà a titolo gratuito per aiutare l’associazione a raccogliere fondi e a portare a compimento il progetto “Itambira Uganda”, iniziato un anno or sono. Progetto che ha finora permesso di dare un pasto al giorno a 209 bambini e di ridurre del 75% la mortalità infantile nel reparto pediatrico dell’ospedale di Kabale, in Uganda.

Prima dell’importantissimo evento sopra descritto, però, la più elegante sala da gioco della capitale presenterà, il 26 novembre, un nuovo free press bimestrale dedicato al mondo dell’arte emergente: “A.R.T. – Artistic Resource of Tomorrow”. La rivista sarà impreziosita da interviste e biografie, mentre cercherà di divulgare l’opera di giovani talenti ancora inespressi ad alti livelli.

Scrivi un commento