Arezzo fortunata: in provincia 600 mila euro coi Gratta e Vinci

La dea bendata si è fermata in provincia di Arezzo dove, nel giro di soli due giorni, ha garantito due incredibili vincite, entrambe avvenute grazie al gioco “il Miliardario” del concorso Gratta e Vinci.

La prima delle due è avvenuta a pieve Santo Stefano dove, un fortunato giocatore, ha “grattato” un biglietto vincente che gli ha permesso di aggiudicarsi ben 500 mila euro.

Il fortunato non si è però dimenticato del bar-tabaccheria in cui ha acquistato il prezioso tagliando ed ha manifestato la sua gioia lasciando un biglietto di ringraziamento ai gestori dell’esercizio pubblico.

La seconda vincita in ordine di tempo, ed anche di entità, è avvenuta presso la tabaccheria “Aurora” di Cozzano, una frazione di Castiglion Fiorentino, in cui sono stati vinti 100 mila euro, a fronte di 5 giocati, grattando via la patina argentata dal biglietto.

La vincitrice è una signora quarant’enne del posto che, incredula, non appena resasi conto della vincita, ha chiesto conferma ai gestori del locale, che non hanno fatto altro che confermare il colpo di fortuna.

Scrivi un commento