Al Billions, Mario Sconcerti presenta il nuovo libro

Il giornalista e scrittore Mario Sconcerti torna a far visita alla sala Billions Luxury Gaming Hall di Roma, dopo aver presenziato alla sua inaugurazione pochi mesi or sono. Lo fa per presentare il suo nuovo libro – del quale darà in omaggio 150 copie –: “Romolo. L’alba di Roma da riscrivere”, opera che approfondisce il mito e le verità del fondatore di Roma, edita da Baldini Castoldi Dalai Editore.

Sconcerti è uno dei massimi esponenti di giornalismo sportivo – ma non solo – , che ha ricoperto importanti ruoli presso la “Gazzetta dello Sport” (vicedirettore vicario), il “Corriere dello Sport” e “Il Secolo XIX” (in entrambi i giornali è stato direttore), ha collaborato con “L’Eco di Bergamo”, ha dato un contributo fondamentale nella creazione delle pagine sportive ne “La Repubblica” e ha cooperato anche con l’emittente romana “Radio Radio”…

Sconcerti ha già pubblicato i seguenti titoli:

“La differenza di Totti, da Meazza a Roberto Baggio l’evoluzione del numero 10”;

“Se ha torto Dio”;

“Baggio vorrei che tu Cartesio e io… Il calcio spiegato a mia figlia”;

“Con Moser da Parigi a Roubaix”;

“Storia delle idee del calcio. Uomini, schemi e imprese di un’avventura infinita”.

Con il presente, approfittiamo per ricordare che il giorno seguente, il 3 dicembre, andrà in scena una serata di beneficenza a favore di “Caprifoglio Onlus”, durante la quale il “7 Hills Gospel Choir”, si esibirà a titolo gratuito per aiutare l’associazione a raccogliere fondi al fine di portare a compimento il progetto “Itambira Uganda”, iniziato un anno or sono. Questo progetto ha finora permesso di dare un pasto al giorno a 209 bambini e di ridurre del 75% la mortalità infantile nel reparto pediatrico dell’ospedale di Kabale, in Uganda.

Scrivi un commento