Agosto: buoni risultati dall’Online

Il settore giochi si gode una raccolta di Agosto oltre alle più rosee aspettative grazie anche al prezioso apporto arrivato dal mercato dell’online che ha prodotto 55 milioni di euro della raccolta totale di 1,3 miliardi.

Entrando nel dettaglio dei dati, la spesa pro capite dello scorso mese è aumentata del 10,6% rispetto allo stesso periodo del 2010, mentre il calo più significativo è stato registrato nelle scommesse con un -49,8% di spesa e un – 22,5% di raccolta, molto probabilmente a causa dello sciopero dei calciatori che ha ritardato la partenza del campionato di Serie A proprio ad Agosto.

Un ottimo risultato arriva dagli Skill games, dalle novità dei giochi di carte e sorte, per i quali è la spesa è aumentata di oltre il 55% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

In calo le scommesse sportive a distanza che per la prima volta scendono in maniera preoccupante del 27% nei confronti di quelle giocate nei punti fisici; Male anche l’ippica online , a -49,3% rispetto ad Agosto 2010.

Non vanno bene nemmeno le lotterie istantanee della serie “Gratta e vinci” in discesa del 40,7% rispetto ad agosto 2010, mentre è in crescita del +9.5% la spesa on line delle lotterie “Superenalotto”, “Superstar” e “Win for life”.
In rete viaggia stazionario invece il Bingo, confermandosi uno dei giochi maggiormente apprezzati tra il popolo degli scommettitori e degli amanti dell’azzardo .

Scrivi un commento