2010 positivo il Gruppo CIRSA

Fanno più che bene al bilancio le VLT e a dirlo sono i dati resi noti dagli operatori che evidenziano un forte incremento delle entrate grazie arrivo sul mercato delle nuove apparecchiature da intrattenimento.

Tra le società che hanno segnato un maggiore rialzo c’è la CIRSA, concessionaria spagnola presente in tutto il Mondo, che ha chiuso il 2010 con un impennata del 25% del parco macchine in gestione diretta.

Per quanto riguarda l’Italia, la gestione riguarda oltre 9100 newslot e slot machines, circa 4400 invece quelle collegate alla rete.
I risultati più positivi arrivano però dalle videolotterie di cui il Gruppo CIRSA ha provveduto all’installazione di oltre 1100 apparecchi dallo scorso settembre a Marzo 2011.

Entro la fine dell’anno il numero di VLT dovrebbe superare i 2500.

Scrivi un commento